Let´s Meet and Work together

28 giu 2018 - 29 giu 2018

OSAS: APPROCCIO AMBULATORIALE AL PAZIENTE CHE RUSSA

Responsabile scientifico: Prof. Claudio Vicini

Il paziente che russa e viene all’osservazione dello Specialista ORL costituisce una quota in crescita verticale nella pratica quotidiana, in relazione all’elevatissima e incrementale prevalenza della patologia e alla maggiore consapevolezza nella popolazione.
Il bisogno formativo di base e di perfezionamento nella classe medica ORL segue strettamente questa tendenza epidemiologica.

Obiettivo del corso è fornire allo specialista di formazione chirurgica una serie di nozioni semiologiche basiche (anamnesi, obiettività orl e generale, fibroscopia) necessarie per una visita ambulatoriale, integrata da una radiologia e registrazione del sonno di primo livello (rx telencefalo di profilo, ortopantomografia, poligrafia dinamica ambulatoriale).
 
 
ARGOMENTI TRATTATI
* Abc della terminologia (russamento semplice, uars, osas, overlap, RERAs,etc.)
* Disturbi respiratori in sonno e danno audio-vestibolare
* namnesi: cosa chiedere per ottimizzare le informazioni
* Il cavo orale: lingua mobile e dentatura, il palato duro
* Le manovre dinamiche: snore test, protrusione mandibolare, Mueller, seduto-sdraiato, sniffing test, etc
* Protocollo audio-vestibolare nei DRS

 

login
+39 049 8601818

WebSite work in progress - Last update 26 november 2014