Let´s Meet and Work together

15 Nov 2019 - 15 Nov 2019

L'IMPIANTO COCLEARE: NOVITA IN TEMA DI INDICAZIONE E VALUTAZIONE DELL'OUTCOME

Responsabile Scientifico: Pasquale Marsella (realizzato con il supporto non condizionante di CRS Amplifon)

Negli ultimi anni sono emerse novità riguardanti l’indicazione all’impianto cocleare, che sempre di più si estendono oltre la classica sordità bilaterale severo-profonda, a condizioni cliniche “speciali” per le quali non esistono ancora linee guida defnite, quali la sordità monolaterale o bilaterale asimmetrica, la neuropatia uditiva e i quadri caratterizzati da malformazioni dell’orecchio interno. Allo stesso tempo è sempre più forte l’esigenza, peraltro strettamente legata all’emergere di queste nuove indicazioni, di valutare gli outcome funzionali dell’impianto cocleare in modo più consono alle aspettative e alle richieste dei pazienti. È ormai assodato che tale valutazione non possa fermarsi agli aspetti relativi all’ ”impairment”, ma debba piuttosto essere orientata a verifcare i benefci dell’impianto sulla disabilità e sull’handicap del paziente. L’obiettivo che ci si prefgge quando si propone un impianto cocleare ad un bambino affetto da sordità, infatti, è la possibilità di sviluppare normali abilità comunicative verbali, così da garantirgli per il futuro eguali opportunità di inserimento nella vita sociale rispetto ad un coetaneo normoudente.

login
+39 049 8601818

WebSite work in progress - Last update 26 november 2014